Sei Qui: Home - Altri Organismi - 5 Leggende sulle chiocciole spontanee tropicali in acquario
Sugli acquari in generale se ne sente di tutti i colori, sulle chioccioline spontanee in acquario poi non se ne parla.

C'è chi sostiene che le chiocciole mangiano le piante, che divorano i pesci, che diventano tantissime riproducendosi a dismisura e invadendo completamente l'acquario...

Alcune cose sono totalmente false, altre sono vere ma ingigantite enormemente...

Quello che di sicuro va detto è che le chiocciole spontanee, come physa, melanoides, planorbarius, planorbis, sono molto utili all'interno dell'ecosistema acquario e dopo tutto sono anche molto carine.
La biodiversità in un ecosistema è fondamentale. Più ricchezza di biodiversità si trova in un ecosistema e meglio funzionerà!

Questo vale anche in acquario, per cui eliminare degli organismi solo perchè non ci piacciono, non è la strada migliore da prendere per avere un acquario stabile ed equilibrato...

Se avete bisogno di piante potete trovare le mie su ebay:
LEGGENDE SULLE CHIOCCIOLE IN ACQUARIO
1 - Mangiano le piante!
Non è vero, le lumache sono detritivore, per cui al massimo si nutrono delle foglie in decomposizione, quindi semmai sono utili per eliminare detriti e sporcizie. Ci sono alcune varietà di ampullaria che mangiano le piante, ma nessuna delle chioccole spontanee mangiano le piante.

2 - Ne basta una e ti invadono completamente l'acquario
Si riproducono facilmente, ma se aumentano troppo di numero sarà sufficiente dosare meno cibo ai pesci ed eliminare appunto eventuali foglie in decomposizione e detriti sifonando il fondo. Quello che deve essere eliminato è il problema che determina uno squilibrio, non le lumache che ne sono solo la conseguenza.

3 - L'acqua fa talmente schifo che ci vivono solo le chiocciole
In realtà gasteropidi e crostacei sono tra gli organismi più sensibili ai metalli pesanti e agli inquinanti, sono dei bioindicatori naturali che indicano semmai buoni valori dell'acqua. Al contrario se le chiocciole muoiono probabilmente avete valori di ferro, rame e metalli pesanti troppo elevati, che sono molto pericolosi anche per i pesci.

4 - Le chiocciole si divorano i miei poveri pesci!
Se vi è capitato di trovare il cadavere di un pesce completamente coperto di chioccioline, non pensiate siano state loro ad ucciderlo. Il vostro piccolo pesciolino purtroppo è morto per altre cause e le chiocciole semplicemente si nutrono del cadavere. Come gia detto in precedenza le lumache sono detritivore, è questo il loro compito all'interno degli ecosistemi.
DI SICURO non sono state loro ad uccidere i vostri pescetti! Sarebbe come se, vedendo degli avvoltoi che si nutrono attorno alla cascassa di un cervo in un documentario, pensassimo che siano stati gli avvoltoi ad uccidere il cervo... invece non è così, giusto?

5 - Sono Brutte e Inutili!
Guardando le immagini del video che scorrono sotto, sfido chiunque a sostenere che siano BRUTTE! :-) Inoltre come gia ripetuto sono detritivore, oltre a farvi "pulizia" ci aiutano anche a limitare le alghe, perchè di anche quelle sinutrono... e direi che non è POCO!
Ogni specie poi ha le sue specialità, le Planorbarius ad esempio sono ottime divoratrici di Diatomee, provare per credere!

Se proprio avete un invasione e dovete levarle, e non riuscite a farlo manualmente... ci sono delle trappole in vendita per catturarle in numero facilmente. Una volta però eliminate, somministrate meno cibo ... 99% è quello il motivo per cui si riproducono troppo.

GALLERIA FOTOGRAFICA CHIOCCIOLE SPONTANEE ACQUARIO
Planorbarius orange Planorbarius rossa Planorbarius-marrone Melanoides chiocciole di fondo Physa bianco e nera Physa mucchina Physa marrone Physa grigia Chioccioline physa


© Acquari Low Cost 2014