Sei Qui: Home - Acquari e Aggiornamenti - Acquario 60 litri Aquel
AGGIORNAMENTO: 22/11/2016


Avviato Giugno 2016.
Aquario della Aquael di circa 60 litri lordi
Acqua di rubinetto, niente attivatore batterico.
Il fondo è stato realizzato, come da mia abitudine, con terriccio da giardinaggio, lapillo vulcanico e sabbia di fiume vagliata.
Il vialetto è stato realizzato con polvere vulcanica, ottenuta semplicemente setacciando il lapillo vulcanico.

Albero radice realizzato con rametti di ontano.

Piccolo filtrino da 1 watt 300/litri ora con applicata spugnetta tramite tubicino da cui passa anche la co2 a bassa pressione con diffusione venturi.
Niente filtro biologico.
Co2 a bassa pressione fai da te (come la co2 a gel, ma senza gel)

Ciottoli e pietre prelevate in natura, non calcaree. Anche se in questo caso, vista la sabbia calcarea, avrei potuto usare anche rocce calcaree.

Coperchio reaizzato con semplice lastra di plexiglass.
Illuminazione fornita da un neon t5 sottopensile da 13 watt, con riflettore momentaneo con foglio di cuki.



Le piante, recuperate da altri allestimenti, sono: Cryptocoryne lucens, Helantium bolivianum, muschio christmas moss, Eleocharis parvula, Riccia Fluitans, Microsorum Windelov e Anubias nana

Acquario in maturazione, in attesa di inserire i pescetti.

Costo totale del progetto: circa 50 euro
Costo energetico dell'acquario al mese: circa 1,20 euro (costo di un caffè al mese)
Fertilizzazione com pmdd: non quantificalibile, irrilevante

Che dire, vi terrò aggiornati sugli sviluppi...
Se avete bisogno di piante potete trovare le mie su ebay:


© Acquari Low Cost 2014