Sei Qui: Home - Acquari e Aggiornamenti - Acquario pratino di muschio
AGGIORNAMENTO: 07/12/2016


ALLESTIMENTO: 21/10/2016


E' stato uno degli allestimenti più divertenti che ho fatto fino ad ora.

L'idea era quella di realizzare un acquario senza alcun tipo di fondo se non una rete grande quanto tutto l'acquario su cui legare il muschio per realizzare un pratino.
In realtà poi mi è venuta voglia di inserire uno degli alberini di ontano che avevo realizzato (potete vedere come realizzarlo nel video sotto)... e siccome volevo dare un inclinazione all'alberino che sporgesse in avanti, ho poi deciso di inseire della sabbia soltanto in un angolo dell'acquario, lasciando tutto il resto senza fondo alcuno, solo la rete di muschio, ma ridimensionata rispetto a prima.



Per il resto ho legato piante epifite a sassi di ardesia per completare l'allestimento e posizionare altre piante sempre senza fondo. Le piante legate alle pietre si ardesia sono: anubias nana, microsorum windelow, round pellia e cladophora.

E' venuto poi il momento di realizzare la chioma dell'alberino, per cui ho utilizzato un altro tipo di muschio, willow moss, molto più adatto in questo caso del christams moss utilizzato per il pratino.
Infatti il willow moss cresce in modo più lungiforme e fluttua molto di più in acqua simulando molto bene le chiome degli alberi mosse dal vento.

Aggiornerò molto presto la pagina per mostrare gli sviluppi dell' acquario...
A presto

Se avete bisogno di piante potete trovare le mie su ebay:


© Acquari Low Cost 2014