Sei Qui: Home - Altri Organismi - L'importanza delle chiocciole spontanee in acquario
Una delle prime cose che bisogna imparare per realizzare degli acquari low cost (ma in generale anche per realizzare acquari tradizionali) è capire l'importanza della biodiversità all'interno di un ecosistema.

Qualunque organismo, se la natura lo prevede, è necessario e indispensabile.

Quindi se la natura ha previsto dei gasteropodi nelle zone tropicali in cui vivono i pesci e le piante che ospitiamo nei nostri acquari, significa che devono esserci anche nei nostri acquari.

E' vero, spesso diventano infestanti riproducendosi a dismisura, ma questo non deve portarci ad eliminarle tutte, per evitare che il problema si ripresenti. Dobbiamo domandarci casomai perchè succede, e trovare una soluzione naturale per "eliminare" il problema della eccessiva riproduzione.

La cosa più ovvia è che qualunque animale si riproduce quando sta bene, ha buone quantità di cibo e quando non ha predatori che ne riducono il numero.
Escludiamo immediatamente l'opzione di inserire un predatore ...in acquario un predatore di chiocciole porterebbe al problema opposto, ossia l'estinzione totale nel nostro acquario dei gasteropodi.
Siccome, come dicevo all'inizio, secondo me la biodiversità in acquario è fondamentale, la soluzione per risolvere il problema può essere solo quella di limitare il troppo cibo che somministriamo ai nostri pesci. In questo modo troverete la giusta quantità di cibo da somministrare proprio guardando il "comportamento anagrafico" delle chioccioline.
Oltretutto alcune, come è possibile vedere nel video e dalle foto della galleria sotto, (physa, planorbarius, melanoides, planorbis) sono anche carine!

Se proprio avete un invasione e dovete levarle, e non riuscite a farlo manualmente... ci sono delle trappole in vendita per catturarle in numero facilmente. Una volta però eliminate, somministrate meno cibo ... 99% è quello il motivo per cui si riproducono troppo.
GALLERIA FOTOGRAFICA CHIOCCIOLE SPONTANEE ACQUARIO
Planorbarius orange Planorbarius rossa Planorbarius-marrone Melanoides chiocciole di fondo Physa bianco e nera Physa mucchina Physa marrone Physa grigia Chioccioline physa


© Acquari Low Cost 2014