Sei Qui: Home - Piante - Najas Guadalupensi
La Najas Guadalupensi è una pianta bellissima adatta soprattutto ai caridinai.
Dico che è adatta soprattutto ai caridinai perchè è una pianta che è bene non inserire in acquari con troppa corrente e pesci di grandi dimensioni. Gia degli scalari potrebbero tranquillamente distruggerla, ma anche pesci "teppistelli" più piccoli.

Da questo quindi avrete capito che è una pianta super fragile, super delicata. Gia spesso solo maneggiarla per piantarla potrebbe spezzare alcuni steli, quindi è necessario fare molta attenzione quando si mette a dimora la pianta, quando la si pota o la si smuove per qualche ragione.

Come potete vedere dal video però è una pianta molto decoratica che crea sfondi e cespugli molto belli con un tocco di "selvatico" che a me piace sempre dare in acquario.
E' una pianta che fa generalmente poche radici, per cui può essere piantata sul fondo, oppure, specie nei caridinai o in acquari con poca corrente, può essere lasciata libera di fluttuare (tenderà comunque a creare cespugli più o meno fitti).

Non è molto esigente, cresce anche con poca luce e poca fertilizzazione.
Purtroppo però, quando non cresce in condizioni ottimali, tende a spezzarsi e vi ritroverete gli steli e le foglie a girovagare per l'acquario, riducendosi sempre di più in frammenti. Quando succede, diventa una pianta odiosa ehehehe

E' una pianta molto resistente e poco esigente, anche in fatto di luce.
Nel video seguente potete vedere come abbia realizzato un allestimento estremo senza filtro e senza luce artificiale.
Nonostante questo la pianta si è sviluppata bene.


© Acquari Low Cost 2014 / 2020 - Da un idea di Duf (Andrea Catarsi)