Sei Qui: Home - Domande e risposte Brevi - Problema piante e alghe con il mio 60 litri
Ciao acquari low cost...scusa il disturbo ma ho un problema con il mio 60 litri...

Ogni 2 mesi circa mi ritrovo ad avere problemi con le alghe credo diatomee e alcune (Ma davvero poche) alghe filamentose verdi...

Allora chiedendo consiglio al mio nego zio di fiducia mi ha consigliato di fare un periodo di 5 giorni di buio...e così ho fatto sia l'altra volta che questa.

Solamente che l'altra volta ho avuto un esito positivo ciò che sembra non esserci stavolta, infatti da come puoi vedere dalla foto mi ritrovo l'acquario pieno di alghe...

Facendo un giro in Internet ho scoperto che ste alghe possono essere dovute a un aumento di ferro nell acqua...e sempre in Internet ho scoperto che proprio le roccie che ho io ( laviche) possono a lungo andare rilasciare ferro....può dipendere da questo o è sempre lo stesso medesimo problema dell'altra volta (nel 30litri) con la luce luce troppo bassa!??
In più ora cosa mi consigli di fare?

Ora continuo a fare cambi ogni 2/3 giorni di 10 litri di acqua ...infatti non penso proprio siano dovute a un acceso di no3 e po4...
Scusa del disturbo è Grazie

Ciao le piante sono molto sofferenti... la terapia del buio si fa in casi estremi e solo se ci sono le condizioni
non è il tuo caso, in questo modo hai solo indebolito le piante... che invece devono contrastare le alghe

Chiaro che se si toglie la fonte primaria di energia le alghe se ne vanno (non sempre) ... ma si indebolisce anche le piante... ma soprattutto si tampona il problema invece che risolverlo... infatti le alghe con la luce tornano, se non si elimina il motivo per cui crescono
Per capire però dovresti fare dei test, almeno gh, po4 e no3

Molti temono gli no3 e po4 alti ... ma solo perchè in genere si tende ad inserire troppi pesci... tu non mi sembra hai pesci
Per cui è molto probabile i tuoi problemi di alghe arrivino da una carenza di macro (no3 e po4) ... piuttosto che da un eccesso
Inoltre bisognerebbe sapere se fertilizzi e con cosa (marche)

Nell'attesa che fai i test necessari, io smetterei di fare cambi e lascierei tutto così ... in modo che si riformino no3 e po4 (sono quasi sicuro che hai una carenza importante di questi macro, vista la tipologia di acquario)
fammi sapere
Andrea

Ciao!...nel acquario ora ho 1 guppy maschio e un avannotto...infatti un Po di tempo da avevo 5 guppy e 2 avannoti che purtroppo alcuni mi sono morti per colpa del ictio...io forse venerdì vado al mio negozio di fiducia...a questo punto mi consigli di popolare un pochetto la vasca con qualche guppy e lumache?

E magari mi faccio fare un giro di test!
Grazie dell'aiuto!

Sì devi popolare la vasca... Però visto i problemi dei Guppy mi viene da pensare che hai l acqua troppo tenera ... Fai controllare gh e kh...

Che acqua utilizzi per i cambi e per il riempimento iniziale?

Mmm ok...allora stasera faccio i test di kh e ph...che sono gli unici che ho...comunque prima non ti ho risposto riguardo alla fertilizzazione...io non fertilizzo..vi è solo il fondo fertile (complete substrate della tetra)...

Allora il problema è anche quello... Tante piante, come la sessiliflora, si nutrono anche e soprattutto dall' acqua

Se non le fai "mangiare" non contrastano le alghe... Ecco perché le vedo tanto sofferenti... Poi con i cambi gli togli anche nitrati e fosfati

Allora che fertilizzanti mi consigli?

Fertilizzanti come il tetra flora pride o il verde incanto della askoll può andar bene?
Comunque i cambi li effettuo con acqua di rubinetto ( ovviamente biocondizionata con il biocondizionata della tetra)

Prova il mio pmdd

Te lo faccio con nitrato di potassio e ti riprende tutto rapidamente

Quelli che dici tu sono fertilizzanti generici blandi... Meglio di niente... Ma non hanno macro elementi, quelli che ti servono adesso

Mmm grazie per il consiglio...provo a vedere al mio negozio sennò al massimo prendo il tuo...

scusami se non lo prendo subito ma purtroppo io e la mia famiglia difficilmente compriamo su ebay...

comunque scusami notavo giusto ora che sul pelo dell'acqua sembra che si formi una sorta di pellicola biancastra è normale?

Normale no, diciamo però che non è niente di preoccupante

Si tratta semplicemente di una pellicola batterica (film batterico) innocuo
Prova ad alzare leggermente la bocchetta dell'uscita del filtro in modo da movimentare un pochino l'acqua in superficie... ma non troppo, altrimenti perdi co2 utile alle piante.


© Acquari Low Cost 2014 / 2020 - Da un idea di Duf (Andrea Catarsi)