Sei Qui: Home - Piante - Come realizzare un pratino in acquario con i semi
Nell'ultimo anno sul web sono comparsi dei semi di piante per acquario per realizzare un pratino sommerso in acquario.
Gli annunci di vendita di questi semi descrivono questi semi come "magici", semplici da far germinare.

La pianta che ne cresce viene definita semplice da coltivare, viene anche specificato che non serve una forte luce e non serve co2, ne per farla germogliare, ne per farla crescere

Al momento sembrerebbe che ne esistano 2 varianti, una con foglia più piccola ed una con foglia leggermente più grande. Inizialmente ero molto scettico, come molti altri immagino. Però amo sperimentare e visto il prezzo irrisorio dei semi ho deciso di acquistarli e di provare a fare un acquario con pratino.

Devo dire che la partenza è stata difficile, i semi non germogliavano nei tempi indicati e dopo 10 giorni ho pensato che fosse tutta una fregatura.
Il dodicesimo giorno però ecco spuntare le prime piantine. In seguito ho poi capito che quello che aveva ritardato di qualche giorno la germinazione dei semi era la bassa temperatura. Infatti ad aprile in casa c'erano 18-20 gradi, e questi semi invece germogliano bene a temperature più alte, dai 22 ai 30 gradi.

Dopo pochi giorni c'è stata una vera esplosione di verde, i semi sono germogliati quasi tutti e lentamente si stava formando un vero e proprio pratino sott'acqua, esattamente come si vedeva nelle foto dell'annuncio da cui avevo acquistato i semi.

Certo, questo ancora non significava niente. Infatti su Ebay girano tanti annunci in cui si vendono semi per piante per acquario che però sono vere e proprie fregature. Colgo l'occasione per darvi un consiglio: non acquistate mai semi generici di piante per acquario, molto spesso infatti si tratta di semi di piante terrestri che muoiono non appena inseriamo l'acqua.
Considerate che i muschi e le felci non fanno semi, ma si riproducono mediante spore... quindi non comprate semi di muschi e felci, sono fregature.

Quindi si trattava, anche in questo caso, di attendere e vedere come si sarebbe comportata la pianta da pratino dopo qualche giorno/settimana e vedere se fosse morta dopo aver inserito l'acqua in acquario.
Si, perchè questi semi devono essere inseriti in fase di allestimento dell'acquario, con metodo dry start (senza acqua).
Solo dopo che i semi hanno germogliato si può riempire completamente l'acquario.

Dopo una settimana le piantine crescevano e cominciai a riempire di acqua l'acquario.

Le piantine non morivano, anzi continuavano a crescere sott'acqua senza problemi, come se niente fosse cambiato.

Passarono così le settimane ed i mesi e la piantina continuava a crescere, la piantina era in ottima salute!

C'è da dire che dopo i primi 2-3 mesi la pianta rimane bassa e l'affetto pratino è veramente molto affascinante. Col tempo però la piantina tende a crescere un pò in altezza e quindi bisogna potarla ogni 2-3 mesi per riportarla a pratino.

Dopo questa prima esperienza ho cominciato a sperimentare ed a far crescere sia la simil Callitrichoides, sia la simil Glossostigma un pò ovunque, in bicchieri, vasi di vetro e altri piccoli contenitori, qualunque contenitore mi serviva per far germogliare i semi e sperimentare.

Il risultato è sempre stato ottimo e l'esperienza sempre molto divertente, ho provato diversi substrati (sabbia, ghiaia)... ho provato con solo sabbia e sabbia/fondo fertilizzato, ho provato anche a seminare direttamente su sassi e legni ...

Beh... la piantina germina e cresce sempre senza problemi!!!

Che dire, nonostante lo scetticismo iniziale, devo dire di aver fatto un ottimo acquisto e sono motlo soddisfatto.
Di seguito vi lascio una piccola guida che ho realizzato per seminare il pratino

BUON PRATINO!

COME FAR GERMINARE I SEMI IN INVERNO!
In estate e in primavera non ci sono problemi, le alte temperature garantiscono una germinazione rapida.
In inverno però purtroppo il discorso cambia. I semi con temperature sotto i 20 gradi potrebbero impiegare diversi giorni prima di germinare. Se fa troppo freddo potrebbero non germinare affatto.

Siccome molti utenti mi hanno contattato per chiedermi un consiglio, per sapere se c'era un modo per far germinare i semi anche con il freddo.

Bene, un modo c'è ... e neanche complicato, così ho pensato di fare direttamente un video dove spiegavo un metodo per poter ottenere la germinazione dei semi anche in inverno. Sappiamo che i semi germinano anche sott'acqua, lo avrete visto dai video precedenti.
Basterà aggiungere acqua, anche poca, giusto per riuscire ad inserire un riscaldatore per acquario.
C'è tutto nel video, buona visione!




© Acquari Low Cost 2014 / 2020 - Da un idea di Duf (Andrea Catarsi)